Libreria Parametrica – Elisa Macchi
Questa libreria su misura è realizzata in legno tagliato a laser con controllo numerico. La forma sinuosa e organica da quasi una sensazione di movimento, rendendo interessante e nuovo il concetto di libreria in legno.
design, libreria, parametrica, legno, curvo, architettura, sartoriale, living, televisione, prodotto, arredo
15443
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15443,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Libreria Parametrica

elisa_macchi_libreria_vp_vista_laterale elisa_macchi_libreria_vp_vista_frontale elisa_macchi_libreria_vp_curvatura elisa_macchi_libreria_vp_vista_sotto elisa_macchi_libreria_vp_legno elisa_macchi_libreria_vp_incrocio elisa_macchi_libreria_vp_dettaglio_mensole
Category
Prodotto d'arredo

Progetto in collaborazione con Francesca Garagnani

 

La prima casa di una giovane coppia, la possibilità di scegliere insieme praticamente tutto per sentirla davvero propria, e tantissimi libri come bagaglio personale. Queste le basi del progetto.

La parete sulla quale la libreria sorge fa da sfondo all’intero living. Ecco perché era per noi fondamentale creare qualcosa che fondendosi con la parete fosse in grado di arredare l’intera stanza.

L’idea di partenza era creare qualcosa di dinamico che mantenendo però la rigorosa suddivisione degli spazi caratteristica delle librerie tradizionali rompesse gli schemi, per diventare qualcosa di fluido, in movimento. Abbiamo quindi realizzato la libreria in modo parametrico, riuscendo quindi a gestire tutti i punti, e riuscendo a costruirla con macchine a controllo numerico.

Il tutto è stato realizzato in legno listellare di rovere piallato, e successivamente oliato. Abbiamo scelto di mantenere come finitura il colore naturale del legno, innanzitutto per scaldare maggiormente l’ambiente, bilanciandosi con materiali e finiture già presenti e poi perché un materiale così vivo, con le sue vene, le diverse sfumature, i nodi e le imperfezioni era adatti a trasmettere questa sensazione di movimento.

Questa libreria è stata pubblicata sul libro Top Design vol.2

Un articolo su questa libreria lo trovate qui: http://www.sleektips.com/la-libreria-parametrica/

 

Fotografie: Paolo Ferrarini